Nella nostra sala ristorante appena rinnovata troverai nuovi arredi, nuovi impianti e nuova denominazione.Ecco a voi il Ristorante la Magnolia !
Nuovo ambiente, l’ideale per esaltare la creatività del nostro Chef Fabio, sempre pronto a deliziare tutti i palati con la sua cucina per veri gourmet.
Vieni a scoprire quello che Fabio prepara tutti i giorni.

LE SPECIALITA’ DELLA CASA

I nostri piatti sono cucinati al momento per offrirti il massimo della qualità e del gusto

Pici all’aglione (piatto tipico toscano) $8
Private Lessons (per 2 hour session) $80
Tournaments (per 2 hour round robin for 16 people) $340
Clinics (per person) $45

Il Breakfast per esempio ?

Tutti i nostri ospiti adorano la nostra colazione….. un motivo ci sarà ?
Rimangono seduti anche mezzora tra un caffè e un muffin o tra un cappuccio e una “Rosa del deserto”, qualcosa li trattiene!
Si chiama….. Il Buongiorno si vede dal mattino.

Qualche indizio? Muffin con mele e uvetta… Rose del deserto… Biscottini di frolla… Panini al latte magari imbottiti con prosciutto toscano o finocchiona… e tanto altro ancora. Vieni e assaggia!

ristorante-colazione-buffet
ristorante-piatti-toscani-pici

Oppure il pranzo ?

Se sei alla scoperta dei vicini borghi incantati, o magari in completo relax nelle calde acque delle nostre terme, non sfuggire al momento del pranzo, i piatti di Fabio sono gustosi, leggeri e sempre freschi !

Sempre curioso? OK… Pici all’aglione… Pappardelle di farro… Ravioli allo zafferano… un tagliere con salumi toscani e pecorino di Pienza… o magari un antipasto con le focacce di Fabio ! Siediti e assapora!

Magari la cena !

Certo! E’ il vero momento della giornata per l’esperienza completa dei sapori e dei profumi da gustare in compagnia.

E allora lasciati tentare dalle proposte di Fabio, non perdere le sue zuppe di legumi o di funghi porcini… il capocollo di Cinta senese al rosmarino… la tagliata di Chianina con un filo di extra vergine… e naturalmente un buon rosso di Montepulciano! E non ti scordare, per finire… Cantucci e Vinsanto!

NON PENSI SIA POSSIBILE?

Ecco le ricette dello Chef …Prova anche tu!

LE RICETTE DELLO CHEF

Questa sezione è dedicata a tutti gli amanti della buona cucina che vogliono provare le mie ricette. Se vi sono piaciute mi farebbe piacere un commento, un saluto, un suggerimento anche sulla nostra
pagina facebook.

Pici all’aglione
I Pici all’ Aglione, il primo piatto più tipico del nostro territorio

Si fa rosolare nell’olio extra vergine d’oliva i 2 spicchi di “Aglione” per circa 6-7 minuti. Si tolgono e si unisce la polpa di pomodoro; si cuoce per circa 30 minuti.
A cottura ultimata si aggiusta di sale, peperoncino (secondo il gusto personale), alcune foglie di basilico fresco. A parte si cuoce i “pici” in abbondante acqua salata per circa 15 minuti e comunque finché non sono cotti poiché essendo una pasta fatta a mano può variare il tempo di cottura. Si scolano e si saltano in padella con il sughetto precedentemente preparato.

Fagioli all’uccelletto
il contorno per eccellenza in Toscana.

Ammollare i fagioli secchi per una notte intera coperti abbondantemente da acqua con poca durezza e cloro.
Scolare i fagioli dalla loro acqua di ammollo, metterli in una casseruola con l’acqua fredda e lessarli per un’ora e mezza, regolare di sale verso fine cottura.
In una padella rosolare gli spicchi d’aglio fino a imbiondirli, aggiungere la salvia, rosolarla per 1 minuto e poi i fagioli cotti, insaporire per 5 minuti a fiamma viva.
Aggiungere la passata di pomodoro, regolare di sale e lasciare cuocere il tutto per altri 15 minuti a fiamma dolce.
Servire i fagioli in una coppetta o piatto di portata con una macinata di pepe nero.

I Cantucci di Fabio
un’antica ricetta che Fabio ha saputo custodire nel tempo tramandata da tre generazioni

Montare le uova con lo zucchero. Aggiungere la farina setacciata,l’amido e il lievito per dolci infine le mandorle. Impastare tutto molto bene fino ad ottenere un impasto omogeneo. Formare dei filoncini arrotolandoli con le mani e metterli su di una teglia da forno leggermente imburrata e infarinata. Cottura in forno ventilato per 8-10 minuti a 180°. Tirare fuori la teglia, lasciare raffreddare i filoni e dopo tagliare i biscotti con un coltello dentato in maniera obliqua dello spessore di circa 1 cm. Rimettere i cantucci così formati nella stessa teglia e far colorire in forno a 150° per 15 min. o fino a doratura desiderata.

it
Data di arrivo
Notti
Adulti
Bambini